DINAMICHE DEL CUORE

Translate

sognando....

sognando....

sabato 19 maggio 2018

ATTEGGIAMENTI




Supponiamo, talvolta, di conoscere abbastanza bene, le persone che ci sono
vicine. Credo che, in realtà siamo noi, con la nostra mente, a costruire un mondo
che le renda “in un certo modo” per noi, ma in verità le immense sfaccettature
di quei caratteri ci sfuggono e sarebbero capaci di riservarci, in una situazione
al di fuori del familiare delle incredibili sorprese.
Ad esempio degli individui estremamente taciturni, nell’ambito di casa, in una
situazione diversa, lasciano trapelare un’incredibile parlantina, perché
evidentemente si sentono più portati a conversare e lasciar defluire argomenti
più creativi in un ambiente del tutto diverso. Probabilmente nel loro posto
di lavoro sono precisissimi e attenti a qualsiasi sfumatura, mentre invece
normalmente sono disordinati e distratti.
Del resto credo che ognuno di noi, a seconda della circostanza, che vive
sia costretto ad assumere una maschera dell’occasione per agire in modo
 consono, senza esagerare naturalmente, ma solo per avere un atteggiamento
 conforme alle regole della comunità umana., anche se, mentalmente, non
siano condivise
@Silvia De Angelis 2018

domenica 13 maggio 2018

IL NOSTRO CORPO




Quando chi ci creò, plasmò il nostro corpo, fece in modo che una serie difficilissima  di equilibri si amalgamasse, in un tutt’uno  , per poter avere delle prestazioni fisiche davvero ottime.

La complessità del nostro organismo rappresenta un evento davvero speciale, infatti ogni cosa di cui esso si compone, ha un compito ben preciso da svolgere, connesso al fare  degli altri “addetti ai lavori”.

Ogni elemento si trova al punto giusto, e quando accade un imprevisto questa straordinaria macchina è  in grado, il più delle volte, di riparare il danno e rigenerarsi con nuove cellule….che spettacolo!

Non ci rendiamo conto di quanto sia importante avere un buon equilibrio fisico, infatti camminare, correre, alzare le braccia, ci appaiono movimenti naturali a cui non prestiamo particolare attenzione, ma basta un malore o un incidente qualsiasi per farci tornare sui nostri passi , apprezzando l’importanza del buon andamento del nostro corpo.

A volte succede che un piccolo particolare della nostra “figura” non sia in ordine per creare, in noi, un disequilibrio di non poca portata, da curare con molta attenzione.

Del resto fa parte della vita avere degli imprevisti o contrattempi di salute, ma è essenziale prendere in tempo i dovuti provvedimenti per tornare in forma quanto prima…..LA VITA VALE UN MILIARDO!
@Silvia De Angelis 2018

martedì 8 maggio 2018

LA MENTE DI NOTTE




Alla sera quando siamo nella penombra e, necessariamente ci rilassiamo prima di addormentarci, una valanga di pensieri si intrecciano nella nostra mente….essi sono  frammisti , a realtà e fantasia, e concepiscono il canovaccio dei sogni che andremo a

vivere nel corso della notte.

Nel buio ci intratteniamo in una realtà del tutto diversa da quella quotidiana e il  nostro inconscio fa una selezione di eventi, desideri e sogni facendoci transitare  in un magico labirinto di situazioni che mai avremmo immaginato di vivere nelle  ore del giorno.

Naturalmente allo scenario che incontreremo , nel sonno, contribuirà lo stato  d’animo del momento che stiamo trascorrendo. Infatti se il periodo di vita è sereno  ci muoveremo in un ambiente consono alle nostre aspirazioni, in caso contrario  vivremo episodi turbolenti, dai quali sarà assai difficile districarsi.

Una delle emozioni più intense che potremmo provare, durante la notte, è  quella di volare, sorvolando, a velocità diverse, colline e montagne e, imbattendoci  in qualche volatile che migra, fare a gara per vedere chi raggiunga prima la meta…

Al contrario  si potrebbe transitare in qualche situazione complicata, come  una tempesta o un uragano, che non ci permettano di ritrovare il punto di  riferimento della nostra vita…..ma in quel caso riusciremmo a svegliarci, in tempo,  per tirare un respiro di sollievo e “accucciarci” comodamente nel nostro letto per  riprendere un meritato riposo
@Silvia De Angelis